Progetto Renadrion - Erasmus+

StampaVersione PDF

PROGETTO «RENADRION»

N. 2017-1-IT01-KA102-005892
 

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus+

Ambito Istruzione e Formazione Professionale (VET)

Mobilità individuale a fini di apprendimento (KA1)

Il progetto RENADRION, promosso dall'Istituto AlberghieroCornaro di Jesolo (VE) e coordinato da REATTIVA, vede coinvolti 17 Istituti Alberghieri d'invio di Veneto, Friuli, Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Molise, Puglia e Basilicata aderenti alla Rete RE.NA.I.A (RETE NAZIONALE ISTITUTI ALBERGHIERI), che costituisce la realtà associativa più rappresentativa, a livello nazionale, dell'offerta formativa nel settore turistico-alberghiero e della ristorazione.

Ai 17 Istituti Alberghieri si unisce un ampio partenariato di livello locale e nazionale rappresentativo dei massimi esponenti dei sistemi IFP e del mondo del lavoro, capace di assicurare una forte connessione con il tessuto economico-imprenditoriale del settore turistico-alberghiero e quindi in grado di garantire un'efficace e duratura valorizzazione dei risultati del progetto.

Il progetto RENADRION si pone in linea con le politiche europee dell’Agenda 2020, in quanto intende migliorare la qualità dell’istruzione e della formazione professionale dando una dimensione europea ai percorsi didattici degli Istituti coinvolti e con la Strategia Europea EUSAIR in quanto mira all’acquisizione da parte dei due target coinvolti (studenti classi IV e neodiplomati) di conoscenze e competenze specialistiche inerenti il settore TURISTICO-RICETTIVO grazie al percorso di accompagnamento, consapevolizzazione degli apprendimenti acquisiti, certificazione e validazione degli apprendimenti in riferimento alle figure professionali del settore turistico.

Obiettivo del progetto è quello di dotare i giovani partecipanti di conoscenze e competenze specialistiche a livello linguistico, culturale e tecnico-professionale, oggi sempre più necessarie per dare nuovo slancio al mercato del lavoro turistico locale e nazionale, portando innovazione nella creazione e gestione di imprese turistiche. Tale obiettivo viene perseguito mediate un’esperienza di mobilità che consiste in un tirocinio all'estero di 1 MESE per 122 STUDENTI delle CLASSI QUARTE e di 3 MESI per 90 NEODIPLOMATI (da non oltre 12 mesi) degli Istituti Alberghieri coinvolti. I tirocini formativi si svolgeranno presso enti e imprese del settore turistico e alberghiero aventi sede in Germania, Regno Unito, Portogallo, Spagna, Francia e Malta.

Il progetto promuove, infine, il confronto e il trasferimento di buone prassi formative mettendo in relazione il nostro sistema IFP con il sistema formativo e lavorativo di altre realtà europee e contribuisce al consolidamento del sistema ECVET, assicurando un migliore riconoscimento delle competenze acquisite durante periodi di apprendimento Work Based Learning all'estero.

AllegatoDimensione
File AVVISO renadrion85.3 KB
File Allegato A60.45 KB
PDF icon Allegato B119.3 KB
PDF icon Allegato C16.71 KB
PDF icon Allegato D222.37 KB
PDF icon rettifica_link.pdf175.82 KB