Made in Italy alimentare, nuovo corso

StampaVersione PDF
Contenuto in: 

L'Arena

sabato 07 ottobre 2015 – CRONACA – Pagina 19

Made in Italy alimentare, nuovo corso


Un nuovo Its apre a Verona, precisamente nella sede dell'istituto alberghiero Berti del Chievo. La Fondazione Istituto Tecnico Superiore "Nuove Tecnologie per il Made in Italy" comparto agroalimentare e vitivinicolo organizza infatti, per il biennio 2015-2017, uno dei corsi post-diploma che costituiscono un'ottima opportunità per i giovani, visti i tassi di occupazione che sfiorano il 90 per cento grazie all'altissima specializzazione dei diplomati.«Tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie, agroalimentari eagroindustriali - indirizzo commercio estero», il titolo del corso, che si svolge già a Conegliano (Tv) e rilascia un diploma riconosciuto in Europa. La figura che prepara è un tecnico che cura la valorizzazione dei prodotti e dei beni naturali, valida la funzionalità degli impianti, analizza la domanda dei mercati emergenti e propone soluzioni innovative per il marketing dei prodotti "Made in Italy". Le lezioni comprendono 1.000 ore di attività didattiche e 800 di stage in azienda. La domanda di iscrizione alla selezione è reperibile sul sitowww.itsagroalimentareveneto.com e va compilata entro il 18 ottobre 2015. E.PAS.